Università degli Studi di Siena
Ufficio Stampa
Comunicati stampa

22/07/2021
SIENA - Due nuove Scuole di specializzazione di area medica accreditate dal Ministero: con Chirurgia toracica e Medicina legale salgono a 32 i corsi dell'Università di Siena
Al concorso di ammissione hanno partecipato 134 candidati

Si arricchisce l'offerta formativa dell'Università di Siena nel campo delle specializzazioni mediche. Il Ministero dell'Università e della Ricerca ha infatti accreditato, per il prossimo anno accademico, due nuove Scuole di specializzazione, in Chirurgia toracica e in Medicina legale, che fanno salire a 32 il numero complessivo dei corsi di area sanitaria.
“Le politiche di reclutamento concordate tra Università, in particolare i tre dipartimenti di area medica, e Azienda ospedaliera universitaria senese – commenta il rettore dell'Ateneo Francesco Frati – hanno permesso di ottenere questo importante risultato. Il numero delle scuole cresce grazie anche al coordinamento di una vasta rete formativa che, oltre alle strutture assistenziali dell’Aous, comprende strutture dell’Azienda Usl Sud-Est e altre istituzioni ospedaliere toscane, umbre e di altre regioni”.
Intanto, martedì scorso, 134 candidati hanno partecipato al concorso di ammissione alle Scuole, che si è svolto regolarmente e in sicurezza, rispettando tutte le disposizioni per l’emergenza covid, presso il polo di via Mattioli.
Nei prossimi giorni sarà comunicata anche la ripartizione delle borse di specializzazione, attribuite dal Ministero della Salute alle diverse Scuole.


Ufficio Stampa
uffstampa@unisi.it
Tel.: 0577 235332 - 31 - 33
Pagine web