Università degli Studi di Siena
Ufficio Stampa
Comunicati stampa

03/11/2020
SIENA - Al laboratorio di Microbiologia e Virologia il 5xmille dell'Università di Siena
Il finanziamento di circa 60 mila euro al gruppo coordinato dalla professoressa Maria Grazia Cusi, impegnato nelle attività diagnostiche e di ricerca sul virus SARS-Cov2


Il Consiglio di Amministrazione dell'Università di Siena ha deliberato di destinare le risorse ottenute nell'ambito della campagna del 5xmille per l’anno di imposta 2019 al gruppo coordinato dalla professoressa Maria Grazia Cusi, docente ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica del dipartimento di Biotecnologie mediche dell'Ateneo senese e direttrice dell’UOC di Microbiologia e Virologia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, attualmente impegnato nelle attività diagnostiche e di ricerca sul virus Sars-Cov2.
"E' un contributo all'equipe della professoressa Cusi per sostenere il considerevole carico di lavoro, che vale anche come riconoscimento del grande impegno profuso in questo periodo emergenziale" - sottolinea il rettore, Francesco Frati. "Il laboratorio di Microbiologia e Virologia è infatti l'unico laboratorio pubblico della Provincia di Siena che processa i tamponi molecolari. Il finanziamento, di circa 60mila euro, sarà destinato all'acquisizione di strumentazione scientifica e all'attivazione di un assegno o una borsa di ricerca per progetti nell'ambito della microbiologia e virologia".
Il gruppo della professoressa Cusi è stato il primo in Toscana, ad aprile scorso, ad isolare il virus SARS-Cov2 in colture cellulari, risultato che ha aperto alla possibilità per la comunità scientifica di studiare l'agente patogeno, valutarne la virulenza e testare possibili farmaci antivirali e vaccini. La professoressa Cusi è inoltre uno dei tre membri scelti dalla Regione Toscana per la validazione dei test rapidi. Nel laboratorio è stata recentemente testata con successo l'efficacia della luce blu a led per sanificare le superfici.

Ufficio Stampa
uffstampa@unisi.it
Tel.: 0577 235332 - 31 - 33
Pagine web