Università degli Studi di Siena
Ufficio Stampa
Comunicati stampa

03/10/2018
SIENA - “La tutela dei monumenti verdi. Un nuovo approccio ecologico al diritto”
Due giornate di studio al Santa Maria della Scala, il 5 e il 6 ottobre,organizzate in collaborazione con l’Ateneo senese, l’Opera Val d’Orcia e il Comune di Siena

Prende le mosse dal caso della Quercia delle Checche, primo esempio di pianta monumentale di valore naturalistico, storico e culturale riconosciuta come "Monumento Verde" dal Ministero dei beni e delle Attività Culturali, il convegno che si terrà al Santa Maria della Scala venerdì 5 e sabato 6 ottobre, organizzato dal Polo museale in collaborazione con l’Università di Siena, l’Opera Val d’Orcia e il Comune di Siena. Obiettivo dell’incontro sarà una riflessione più generale su un nuovo modello di tutela per l’ambiente ed il territorio, che mette insieme elementi naturalistici e culturali nell’ambito di un concetto allargato di patrimonio culturale, per tracciare le linee guida nel settore della tutela dei monumenti verdi e del nuovo approccio ecologico al diritto. Apriranno le giornate di studio i saluti del sindaco di Siena, Luigi De Mossi, del direttore del Complesso Museale Santa Maria della Scala, Daniele Pitteri, del rettore dell’Ateneo senese, Francesco Frati, e del direttore della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo, Anna Di Bene. Nelle varie sessioni, che vedranno gli interventi di relatori qualificati e esperti del settore, verranno esaminati gli aspetti storico, naturalistico e giuridico di questo ambito, con un focus particolare su quello gestionale e sul ruolo dei cittadini nella partecipazione alla gestione dei monumenti verdi. Il convegno si concluderà con una tavola rotonda nella quale saranno presentate esperienze di gestione condivisa dei monumenti verdi a livello internazionale e locale.
Il programma è disponibile on line: http://www.europedirect.unisi.it/.



Ufficio Stampa
uffstampa@unisi.it
Tel.: 0577 235332 - 31 - 33
Pagine web